Sì alla facile dieta disintossicante dopo le abbuffate pasquali

aaaminestron slider

www.dagospia.com





DAGO SALVAVITA – DOPO LE ABBUFFATE DI PASQUA, IL DOTTOR MASSIMO FINZI SUGGERISCE UNA DIETA DISINTOSSICANTE FACILE: TRE GIORNI PER NEUTRALIZZARE LE BOMBE CALORICHE DEL WEEKEND – ‘IL NOSTRO ORGANISMO È COME UN MOTORE, VA USATO NEI LIMITI MA SE OGNI TANTO LO MANDIAMO ‘FUORIGIRI’ EVITIAMO CHE SI IMPIGRISCA. ORA SI TRATTA DI TORNARE AL REGIME NORMALE’

Massimo Finzi per Dagospia

Dieta disintossicante dopo Pasqua e Pasquetta

aaaminestron bilanciaAbbiamo consumato pasti a base di salumi, formaggi, fritture, lasagne, fettuccine, amatriciane, carne alla brace, dolciumi, alcolici ecc. Una dieta non certo salutare che avrà pesato sul fegato, fatto lievitare i valori del colesterolo, dei trigliceridi, dell’acido urico ma che non va assolutamente condannata soprattutto se rappresenta un’eccezione rispetto al regime dietetico quotidiano.

aaaminestron spesaInfatti, salvo condizioni particolari, il nostro organismo va considerato alla stregua del motore di un’auto: per farlo funzionare perfettamente è bene utilizzarlo nei limiti suggeriti dal libretto di istruzione ma se ogni tanto lo mandiamo brevemente in fuorigiri evitiamo che “si impigrisca”. Pasqua e Pasquetta hanno rappresentato il nostro “fuorigiri”. Ora si tratta di tornare al regime normale.

aaaminestron plateEsiste una dieta disintossicante della durata di soli tre giorni in grado di neutralizzare gli effetti degli eccessi gastronomici.

Bere appena sveglio un bicchiere di acqua tiepida con il succo di mezzo limone.

Prima colazione: the al limone e qualche fetta biscottata integrale

Spuntino: frutta fresca di stagione

Pasto di mezzogiorno: minestra di verdure con pasta o riso

Spuntino: frutta fresca di stagione

Pasto serale: minestra di verdure con pasta o riso.

Bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

loading…



 

Authors

Related posts

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298