ReFashion con stile per guardaroba passé

Re-fashion





Perché no? Proviamo a dare una “rinfrescata” al guardaroba invernale, a quei capi che aspettano di essere ancora indossati, magari con qualche tocco…magico che li renda più giovanili e, perciò, mettibili con piacere come se fossero capi nuovi! La sarta di fiducia affiancherà questo restyling e darà saggi consigli….

Non vogliamo “straziare” i cappotti per farne dei giacconi, non vogliamo “strappare” i colli di pelliccia ne i bottoni che non amiamo perché troppo datati. Un po’ di buonsenso, via, per non ritrovarci un guardaroba del tutto improponibile. Il restyling di un capo è un po’ come un minilifting: c’è ma non si deve notare!

Occhio ai colli…va bene renderli più attuali e minuti, ma non farli mai “risicati”: non sono chic…Una giacca può diventare più sportiva e attuale, basta metterci dei  bottoni di madreperla ton sur ton e, possibilmente rimuovere – se ci fosse – la martingala che fa tanto old fashion: dirà la sua la sarta interpellata…

Capitolo gonne: da longuette al ginocchio perché faccia più giovane? Meglio non provarci. Il tessuto è nato per quella lunghezza e si rischia di ritrovarsi un capo immettibile. Dopotutto una longuette nel guardaroba ci può stare, per qualche serata in campagna, ringiovanita da un  pullover oversize…

I piumoni, ovviamente, teniamoli come sono: sicuramente capiterà di rimetterlo nell’inverno magari con un paio di guanti di cachemire lunghi, o una sciarpa sbarazzina e, ovviamente stivali, stivali, stivali..

La camicia di seta, comperata con entusiasmo e pagata cara, proprio non ci piace più. E li appesa da 2 anni, eppure è una Saint Laurent di tutto rispetto. Che fare? Indossarla senza toccarla: i ritocchi sulla seta non vengono quasi mai bene. Ha classe, la fatidica camicia bianca di seta, sotto la giacca nera o grigia farà ancora la sua figura. Provare per credere…

Piuttosto, a proposito di Saint Laurent, teniamo sempre presente la sua storica frase “ Una donna può essere molto chic in pullover nero a collo alto e gonna nera”. Accorciate di poco quella che avete nell’armadio, indossatela con calze nere mai trasparenti, e condite il tutto con un paio di Louboutin spiritose ma non troppo e, voilà, la mise perfetta per molte occasioni, apparentemente banale, ma l’apparenza inganna…

Come ogni anno riaffiora il mitico trench alla Casablanca sognato, desiderato, acquistato in un lontano romantico weekend londinese. Che farne? Tenerlo pronto per ripartire di nuovo per una passeggiata a Hyde Park, magari con l’aggiunta di un malizioso Borsalino calato sugli occhi e, of course, gli inimitabili mocassini Church’s…Vivienne Westwood approva.

loading…


Authors

Related posts

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298