Quale cibo fa pensare alla mamma? Lasagne, ragù e polpette

ragu sli

www.ansa.it



Di Redazione

QUALE CIBO FA PENSARE ALLA MAMMA? LASAGNE, RAGÙ E POLPETTE

I piatti della tradizione sono quelli che fanno pensare alla mamma

Piatti tradizionali, il comfort food che ci fa stare bene e sentire a casa. Grandi o piccoli che siamo noi figli colleghiamo all’amore materno anche la buona cucina italiana. Il primo cibo (lo conferma un sondaggio TheFork tra i suoi utenti) da collegare alla mamma sono in Italia le lasagne.

Nonostante la diffusione di sempre più cucine creative e sperimentali, è la lasagna il piatto che i foodies collegano alla loro mamma.  E poi:

ragu raguIl ragù, in tutte le sue forme: spaghetti, ravioli, cannelloni;
Gli gnocchi, cucinati in diversi modi: dal pomodoro semplice alla sorrentina.
La parmigiana di melanzane, un grande classico che non poteva mancare
La pasta al forno, soprattutto cannelloni o tagliatelle
Il polpettone o polpette, specialmente al sugo
La pizza, ovviamente!
La pasta fatta in casa
I risotti di ogni specie dalle ricette più classiche, con i funghi ad esempio, fino a quelle più sfiziose come il risotto al piccione
I ravioli, che siano ripieni di ricotta e spinaci o di brasato
Ed infine, ma non meno importante: dolci! Torta sacher, torta di mele o al cioccolato

Non mancano le menzioni a ricette regionali e particolari:

Cotoletta petroniana o alla bolognese. Si tratta di una versione più ricca della semplice cotoletta, tipica del capoluogo emiliano: sopra alla fettina di carne di vitello fritta si mette del prosciutto crudo e delle scaglie di parmigiano reggiano tenero e si ripassa il tutto in padella con pochissimo brodo.

ragu v polpetteFettuccine alla papalina. Una variante della più famosa carbonara, altrettanto gustosa e sfiziosa. Nelle fettuccine alla papalina troviamo un condimento di prosciutto crudo, panna, uovo e parmigiano.

Carciofi alla romana, ricetta tipica della Capitale. L’ideale per questo piatto sono le cosiddette mammole, carciofo laziale che si distingue dagli altri per la sua forma rotonda e le foglie non spinose.

Ribollita. Piatto di recupero per eccellenza di tradizione toscana, le cui origini risalgono al medioevo. Ancora oggi fa parte della cucina casalinga, conosciuta e apprezzata in diverse varianti.

Risi e bisi. Ricetta tipica della tradizione veneta, i cui ingredienti principali sono proprio riso e piselli. La primavera quindi è la stagione migliore per preparare questo piatto.

loading…


Authors

Related posts

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298