Risveglia la memoria con esercizi e cibi stimolanti

aallena sli

www.salute-e-benessere.org

Di Daniela Bortolotti




Memoria: 5 trucchi che la migliorano

esercizi memoria manoIl pensiero di perdere la memoria vi fa venire il panico? Niente paura: potete allenare il vostro cervello con esercizi e alimenti stimolanti. Cibi che stimolano la memoria

1. Mirtillo concentrato

esercizi memoria mirtilliI mirtilli sono una grande fonte di antiossidanti, ed è dimostrato siano in grado di migliorare la capacità di memorizzazione. Un recente studio, il primo, ha rivelato il potenziale beneficio dei mirtilli nel migliorare la memoria negli anziani a rischio di demenza. Il modo migliore per raccogliere i benefici di mirtilli è quello di utilizzare concentrato di mirtillo: mescolatene 1 cucchiaio con 4-5 grammi di acqua.

Un cucchiaio di concentrato è equivalente a una tazza di mirtilli. Il costo varia circa intorno ai 5/6 Euro e si può acquistare nei negozi di alimenti naturali o in rete.

2. Olio di semi di zucca

esercizi cervello zuccaL’alta concentrazione di acidi grassi omega-3 che si trovano nell’olio di semi di zucca migliorano la funzione cognitiva e aiutano a prevenire la perdita di memoria. L’olio di semi di zucca è ad alto contenuto di zinco e aiuta il cervello a formare nuova memoria. Aggiungetelo alle insalate, alle verdure grigliate, o alla pasta. L’olio di semi di zucca si può trovare presso i negozi di alimentari e on-line al costo di circa 8 Euro.

3. Chips di mela

esercizi cervello chipsAvete sentito l’espressione “Una mela al giorno toglie il medico di torno”? Sappiate che le mele possono anche tenere l’Alzheimer a bada. Per combattere gli effetti dell’invecchiamento sul cervello, le chips di mela aiutano a prevenire il declino di un gruppo fondamentale di neurotrasmettitori e a proteggere il cervello da malattie come l’Alzheimer. Si possono acquistare nei negozi di alimentari e on-line a circa 3 Euro la confezione.

Esercizi che stimolano la memoria

esercizi memoria smorfia1. Ricordare nomi associati ad immagini

Trascorrete 5 minuti al giorno ad assegnare una immagine ai nomi delle persone che conoscete, per migliorare la memoria visiva. Seguite l’esempio: “Karen ha i capelli rossi, come una carota, quando vedo il colore della carota ricorderò il suo nome che inizia con Kar”. “In questo modo vi assicurerete di riuscire ad abbinare un nome a un volto ed evitare il grande imbarazzo di dimenticarli.

2. Yoga del cervello

esercizio cervello yogaAlcuni giochi, come il cruciverba e gli scacchi sono ideali, ma lo yoga del cervello è ancora meglio perché si può fare ovunque e non ha bisogno di alcuna strumentazione, basta stringere i pugni. Appoggiate un dito della mano sull’altro iniziando con il pollice e il mignolo, simultaneamente. Praticare questo esercizio rafforza le connessioni neurali esistenti e ne crea di nuove. Gli studi hanno rivelato anche che l’utilizzo delle dita stimola le terminazioni nervose che vanno direttamente al cervello. Praticate questo esercizio per 5 minuti al giorno, sarete stupiti da quanto può migliorarvi.

loading…


Authors

Related posts

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298