Lupini, super snack dietetico per saziarsi in modo sano

lup slider

www.tuobenessere.it

loading…


LUPINI PER PERDERE PESO: CONSIGLI UTILI PER L’ASSUNZIONE
Di Redazione

I lupini sono un importante alleato nella battaglia contro i chili di troppo. Sono legumi poveri di calorie, dal grande potere saziante e ricchi di micronutrienti ed elementi fondamentali per la nostra salute

lup sliLa prima cosa da fare per perdere peso è seguire un’alimentazione equilibrata e adatta alle singole esigenze. Ci sono degli alimenti in grado di controllare e ridurre l’assorbimento dei grassi, uno di questi sono i lupini. Vediamo bene che proprietà hanno e come assumerli.

I lupini sono un frutto che proviene da una pianta facente parte della famiglia dei legumi. Possiamo quindi includerli in quella categoria alimentare di cui fanno parte le lenticchie o i ceci. Questa pianta si sviluppa nella zona asiatica e in tutto il mediterraneo. Per questo motivo è un alimento abbastanza comune di queste zone, dove si mangia come aperitivo o come snack, un po’ come se fosse frutta secca.

lup metroQuesti legumi contengono un basso quantitativo di calorie.

Sono molto ricchi di proteine e hanno un elevato apporto di aminoacidi essenziali per la dieta. Contengono inoltre una quantità considerevole di fibre e il suo contenuto di grassi è molto povero, all’incirca 10% del suo contenuto, un valore molto buono considerando anche che si tratta di grassi buoni come Omega 6 e Omega 3. Sono inoltre una fonte di minerali, come il fosforo e il calcio, e vitamine, soprattutto del gruppo B.

Lupini e dieta
Assunto in maniera costante all’interno di una dieta equilibrata e corretta, questo legume è un valido aiuto per tornare in forma. Il suo basso contenuto di calorie, lo trasforma in un ottimo snack. È perfetto per tutti quelli che sono abituati ad accompagnare l’aperitivo con patatine o olive, contenenti invece un elevato apporto calorico. Contenendo un elevato quantitativo di proteine, è un alimento con un grande potere saziante.

lup vQuesto significa che, tutte le volte che ne mangiamo, la sensazione di fame scomparirà per un certo periodo di tempo, grazie proprio al contenuto proteico. L’ideale è consumarlo a metà mattina e a merenda come snack, e come accompagnamento ai piatti principali.

Inoltre grazie al basso contenuto di grassi, è considerato un alimento utilissimo per le diete di mantenimento e dimagranti. Un consumo moderato di lupini non implica un apporto di calorie elevato e in più apporta una grande quantità di nutrienti essenziali per un’alimentazione salutare ed equilibrata.

Proprietà
Oltre alle proprietà che aiutano a ridurre il peso corporeo, il lupino possiede anche altre caratteristiche che lo rende benefico per la salute. Grazie al suo contenuto di grassi non saturi, contribuisce in maniera attiva nella riduzione del colesterolo cattivo nel sangue, diminuendo il rischio di sviluppare in futuro malattie cardiovascolari. Inoltre, il suo alto contenuto di fibre non solubili aiuta ad evitare l’assorbimento dei grassi del resto degli alimenti.

lup flowerIl lupino, allo stesso modo, è ricco di nutrienti alcaloidi, identificati con il nome di lupanina. La lupanina possiede come proprietà scientificamente dimostrata, la stimolazione della secrezione dell’insulina quando si rileva un alto livello di zucchero nel sangue. Questo significa che aiuta a diminuire il livello di zucchero nel sangue. Per questo motivo è consigliatissimo anche per le personediabetiche.

Lupini: come assumerli
Naturalmente, come per tutti gli alimenti, non è importante solo cosa mangiamo ma anche come. Una cottura o un condimento errato, infatti, può azzerare i benefici di un cibo di per sé benefico. È anche il caso del lupino. Per prima cosa, è meglio preferire l’acquisto di questi legumi secchirispetto a quelli in scatola.

Questo vale per tutti i legumi. Nelle lattine, infatti, sono contenuti conservanti, zuccheri e sale che sicuramente non fanno bene alla nostra salute. Quindi, mettete a bagno questi legumi secchi, poi cuoceteli in pentola (anche in pentola a pressione), scolateli e conditeli. Potete anche conservarli in frigorifero, dentro barattoli di vetro, e scongelarli quando vi servono.

Authors

Related posts

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298