Le mani di un uomo dicono molte verità

ahands ryan

www.105.net

LE MANI DI UN UOMO DICONO MOLTO SUL SUO RAPPORTO CON LE DONNE

Un recente studio suggerisce alle donne di osservare le mani del partner per capire se si tratta di un bravo ragazzo o se tende ai tradimenti

Johnny Depp

La dottoressa Debbie Moskowitz, professoressa di psicologia alla McGill University di Montreal, ha condotto uno studio su 155 persone tra donne e uomini, calcolando per ognuno di essi la lunghezza dell’indice e dell’anulare, sviluppando poi una proporzione tra le due misurazioni e chiedendo ai partecipanti di tenere nota delle loro relazioni sociali durante il corso dei venti giorni di esperimento.

David Beckham

Lo studio ha dimostrato la correlazione tra comportamento e lunghezza delle dita negli uomini, mentre non ha prodotto nessun risultato quando riferito alle donne. In sostanza, tanto più il dito indice di un uomo è corto rispetto all’anulare, tanto più è probabile che sarà gentile con le donne. “Quando si trovano a contatto con le donne, gli uomini con una più bassa differenza tra anulare e indice sono più portati ad ascoltare, sorridere e fare complimenti all’altra persona”, ha spiegato la psicologa.

Brad Pitt

Lo studio, oltre a comparare questa proporzione con le relazioni, la compara anche al comportamento generale e alle caratteristiche dei genitali: gli uomini che hanno anulare e indice di lunghezza simile hanno la tendenza ad essere promiscui e, da uno studio svolto nel 2011, pare che abbiano anche il pene più lungo.

Richard Gere

Come è possibile spiegare la correlazione tra i fenomeni? Grazie alle ricerche che hanno dimostrato la correlazione tra la quantità di testosterone, tipico ormone maschile, con una bassa proporzione tra le due dita, che indica i livelli ormonali: gli stessi che determinano la lunghezza delle dita sono infatti gli stessi che determinano lo sviluppo di corpo e cervello, sfociando in differenze fisiche e comportamentali tra gli uomini.

Lo studio della dottoressa verrà pubblicato nel numero di Marzo della rivista scientifica Personality and Indivdual Differences.

loading…


Authors

Related posts

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298