Come resistere alla corsa all’oro?

oro

“No, non sono un albero di Natale,” rispondo piccata al mio Lui perplesso. “Ho solo voglia di gold,” chiarisco impegnata nella caccia al tesoro del capo “rock” per le feste in arrivo. Sarà il freddo di dicembre, sarà la moda luccicante che mi da alla testa ma ho deciso di non resistere alle tentazioni “Goldfinger” dell’inverno 2014-15.

Gia’ la moda bizzantina, osservabile nei mosaici ravennati,  faceva profusione di figure femminili in mantelle e tuniche oro, così come le dame del Botticelli, nella Primavera, e quelle del pittore Gustave Klimt. Perche’ essere da meno?

Oggi la gorgeous star sudafricanan Charlize Theron, “happy” con Sean Penn, come una divinita’ greca seduce il mondo vestita total gold in “J’Adore,” di Dior, spot glamour della fragranza più cool che c’è. Lalla Salma, la regina “rossa” del Marocco e’ in lungo oro al matrimonio del cognato cosi’ come la splendente Sheikha del Qatar in prezioso kaftano con mantella gold e cascata di perle e goccia di brillante extra large, of course!

Abiti e accessori dorati rappresentano una delle tendenze hot della moda di quest’anno ma è la gonna gold, corta o lunga, il fenomeno clou di questi mesi. Il consiglio: meglio abbinarla a capi scuri neri o marroni. L’abito come “mascheramento” e’ sempre servito per nascondere umore, malinconia e forme poco accettate. Quindi mai come ora il gold compensa e rallegra la crisi più dark del decennio.

Via quindi al look luminoso e perfetto per le feste in arrivo. Come resistere tra vestiti dorati e long dress, tra cappotti, pantaloni, accessori (scarpe, borse, occhiali da sole?) Perfino Mrs Amal Clooney, per il party apres mariage a Venezia, ha scelto l’abito con frange dorato di Oscar de la Renta.

Da Prada e’ imperdibile il giubbotto in pelle gold con bordo nero, (Miuccia ha fatto centro!) Anche Saint Laurent cede al glitter con scarpe oro “Mary Jane,” (615 euro) e top in georgette di seta lurex (circa 2.800 euro.) Christian Louboutin, (inconfondibile la sua suola rossa) propone décolleté tacco 12 in velluto nero e lurex (465 euro.) Da Lanvin mi innamoro del soprabito oro (1.763 euro) perfetto con la camicia a righe black and gold di Balmain (449 euro.) Da Zara decido per gli shorts fantasia golden style regalo ad hoc per Olimpia, longilinea figlia di Chantal e Paul di Grecia (39.95 euro.) Made in Italy propone la T shirt righe bianca e oro (58 euro) da indossare con slim jeans neri sempre street smart. Da Miu Miu mi incanta la mini tracolla (620 euro) ma è Charlotte Olympia con clutch in metallo “fior di loto” che guadagna la palma d’oro! Ha stile la giacca gold di Emilio Pucci (1.055 euro) perfetta per cena su terrazza del Peninsula dopo immersion alla spa piu’ trendy di Bangkok.

Decisamente “yes” alla blusa di Marish Arora (382 euro) ma e’ Just Cavalli a vincere l’Oscar del gold piu’ spavaldo dell’anno. I pantaloni in pelle dorata con frange extra large sono irresistibili. E come dire no alla tracolla “Chiodo” di Moschino in pelle laminata (1.490 euro?) Da Top Shop e’ un must il maglione disegno jacquard nero e oro di Sister Jane (85 euro.) Impossibile privarmi dei pantaloni glitter di H&M (34.99 euro.) Mi tenta Sergio Rossi con il sandalo in pelle lavorazioni a squame dorate e tacco stiletto (1.290 euro) per disco dance al party retro’ agli Hamptons con Rita e Tom Hanks ma prudentemente aggiungo mocassino Car Shoe in pelle di daino gold (300 euro) contro l’alluce valgo!

Neanche Diana Von Furstenberg rinuncia alla corsa all’oro e il suo mini wrap dress e’ chicchissimo. Richard Nicoll non è da meno con il gold “bomber” (903 euro) e il blazer nero e oro di Marc Jacobs e’ perfetto per cena vegana con Lui, stremato dopo mio shopping selvaggio, al Hotel Bristol di Parigi. Per rallegrarlo ho in valigia reggiseno pizzo e oro, La Perla, (170 euro) e vestaglia in raso di seta gold di Donna Karan (349 euro). Bastera’?

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298