Cellulite addio: scopri i 3 trattamenti provati che funzionano

aaaantic slider

www.oggi.it



Cellulite, 3 trattamenti provati per voi per combatterla: scopri come funzionano mesoterapia, crioscultura e led.

Scopri i trattamenti anti-cellulite che funzionano.

Le cure anticellulite mirano a rendere la pelle più liscia e a ridurre la circonferenza delle cosce. Obiettivo difficile da raggiungere, ma non impossibile.
aaaantic backQuella delle donne contro la cellulite è una lotta quotidiana. Il tipo più frequente e insidioso, spiega la dottoressa Makarovic, è quella che si forma nella zona troncanterica ovvero dove il gluteo si congiunge alla coscia. È un disturbo che colpisce l’85% delle donne che oggi è possibile eliminare in modo mirato e personalizzato.

aaaantic v fishLA DIETA MIRATA – Un primo importante aiuto si può ottenere da una dieta drenante antiritenzione che aiuta l’organismo a disintossicarsi. Un regime sano e personalizzato migliora la circolazione sanguigna e fortifica i capillari attraverso l’aumento dei bioflavonoidi contenuti negli alimenti. I consigli della dottoressa Makarovic, specialista in Scienze dell’Alimentazione e esperta in cure anticellulite, sono: poco sale, verdure a foglia, un centrifugato con ananas e sedano, ricco di potassio e molto pesce. I carboidrati come pasta e pane dovranno essere sostituiti dai cereali integrali: riso, farro, orzo. Lo yogurt e il latte di mandorle saranno utili per l’intestino e contro la ritenzione idrica.

LE CURE MIRATE – La cellulite si manifesta in modo lieve con la buccia d’arancia e in modo grave con edemi che sfociano in tessuto indurito e dolente nei casi più gravi. L’obbiettivo principale di qualsiasi trattamento medico estetico è di rendere la pelle più liscia e di ridurre la circonferenza in centimetri.

aaaantic mesoMesoterapia e ultrasuoni – La mesoterapia è una tecnica particolarmente efficace che permette d’iniettare i principi attivi nelle zone colpite, si utlizza dagli anni 60 con particolare successo. La si può abbinare agli ultrasuoni, onde sonore meccaniche non percepibili dall’orecchio umano, che stimolano gli adipociti a metabolizzare i grassi e ad espellerli seguendo le vie metaboliche. Il riscaldamento della cute provoca un effetto immediato di distensione della stessa che appare più tonica.  La pedita di tessuto adiposo in centimetri avviene dopo qualche seduta. Il consiglio è quello di fare una seduta a settimana per cinque o dieci sessioni.

aaaantic v ledIl Led o fotobiomodulazione – Questo trattamento in medicina viene utilizzato per ringiovanire i tessuti e renderli più tonici quindi viene applicato in particolare sul viso. La dottoressa Makarovic: “Ho provato ad utilizzarlo sui miei pazienti, più di 300, nelle zone in cui si vedeva di più la ritenzione con ottimi risultati”. Il led è una terapia con fotobiomodulazione con luce monocromatica simile al laser. Aumenta l’elasticità cutanea stimolando le cellule a produrre collagene. Agisce sulla pelle rendendola compatta. Indolore, atermica e non invasiva, migliora l’afflusso di sangue, l’apporto di ossigeno e di sostanze nutritive, ringiovanisce i tessuti stimolando i fibroblasti a produrre collagene. L’addome apparirà più compatto e definito, le cosce risulteranno più compatte e senza avvallamento.

La crioscultura – aaaantic crioIl medico personalizza i principi attivi da utilizzare  secondo lo stadio in cui si trova il paziente. Grazie ad un crioelettrodo in cui vengono congelati i principi attivi da uno a tre vengono passati con un diverso impulso indolore nelle zone critiche, la corrente elettroforesi permette il passaggio delle sostanze a una profondità da uno a tre centimetri.

loading…


Authors

Related posts

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298