Alba Parietti, un mix di bellezza e sensualità

Alba Parietti

 

loading…



Alba Parietti, showgirl, conduttrice tv, cantante e attrice, con la sua bellezza prorompente ha sedotto milioni di italiani attraverso il piccolo schermo. Dal 1990 in poi il suo successo mediatico è sempre all’apice e la sua spavalda personalità la rende un personaggio amatissimo dal pubblico. Ironica ed intelligente, si racconta a cuore aperto alle lettrici di Spavalda.

La vita è stata generosa con la sua bellezza. In cosa non è stata generosa?

Mi ritengo una persona fortunata e sono contenta della mia vita da tutti i punti di vista. Anche i dolori mi hanno portato delle cose belle. Ho avuto troppa fortuna per dire il contrario e trovo orribile non rendersene conto. alba pariettiCosa le piace e cosa la irrita di Alba?

Di Alba mi piace la bontà, l’incapacità di abbandonare le persone, l’empatia, la forza, l’energia vitale, la voglia di vivere e la determinazione. Non mi piace la sua cattiveria perché in un secondo posso trasformarmi nella persona più perfida. Vorrei che la mia signorilità non mi abbandonasse mai ma alle volte cedo all’incazzatura e questo mi da fastidio.

La sua immagine forte e grintosa le corrisponde interiormente?

Direi di si. Credo sempre che domani sia un altro giorno. Sono abituata a lottare e come tutte le persone forti ho una parte debole che cerco di nascondere. Questo non mi aiuta perché la gente se ne approfitta e ti schiaccia. Crede di poterti massacrare senza darti niente in cambio. Dal figlio, all’amico, tutti tendono a non aiutare le persone forti. Ma non potrei essere diversa e mi auguro che questa forza mi accompagni sempre.

alba pariettiCosa cosa ha perduto e cosa ha acquisito con gli anni?

Sarebbe bello se riuscissi a mantenere sia la freschezza fisica che l’esperienza. La vita ti regala equilibrio se lo sai cogliere ma ti devi ingegnare per mantenere le qualità di donna non più bella come prima. E’ inevitabile che davanti ad una ventenne perdi sul piano fisico. Puoi essere molto desiderata perché sei piena di charme, sai dare emozioni, ed è bellissimo parlare con te. Non puoi pretendere di essere la regina del sesso a 70 anni e diventi patetica quando non sei in grado di elaborare null’altro che un aspetto esteriore. Per quanto tu possa mantenerti giovane inevitabilmente questo perisce.

alba parietti




Quanto dura la giovinezza?

La giovinezza sul piano morale può durare tutta la vita, sul piano estetico può finire prestissimo. Si può essere delle giovani vecchie e delle vecchie giovani. Vedo delle ragazze che non sanno prendere nulla dalla loro giovinezza. Quando ero ragazzina ero una cosiddetta lolita e adesso sono una vecchia ragazzina totalmente inconsapevole. Devi saper maturare e non invecchiare. Ho amiche affascinanti quasi ottantenni. Sono piene di energia e quando entrano in una stanza la illuminano. Sento donne che dicono: “da quando ho 40 anni sono diventata trasparente.”  Allora vuol dire che erano già vecchie a 20 anni. La trasparenza non è data dall’età ma dall’assenza di personalità. Ci sono persone bellissime che non ti danno nessuna emozione.

alba pariettiCome ha cura di se?

Mangio in maniera spropositata ma ho un metabolismo che macina tutto. La gente crede che passi la vita dal chirurgo o dagli estetisti ma dal chirurgo sono stata 20 anni fa quando ho fatto il seno e la bocca. Sono indecisa se farmi un lifting ma ho paura di cambiare faccia. Mi piacerebbe renderla un po’ più giovane e fresca. Prima o poi lo farò sperando di trovare un chirurgo che mi dia la cosiddetta rinfrescata anche se non mi sembra di averne particolare bisogno perché mi piace l’evoluzione del mio viso. Quotidianamente cammino con i cani 3 km al giorno, nuoto, scio e mi alleno con un trainer un paio di volte a settimana in palestra.

Interiormente cosa fa per se stessa?

Coltivo grandi passioni in modo un po’ caotico e compulsivo. Il  lavoro è la mia identità e l’ho sempre messo al primo posto salvo le urgenze. Ho un figlio che adoro e tanti amici che amo. Sono molto curiosa e mi riempio la vita di gente giovane, magari folle, con dei talenti diversi.

alba pariettiCristiano De Andrè è stato un grande amore oltre che un’artista. Sono molto interessata agli altri e questa è una mia grande ricchezza. Voglio rendere felici le persone che amo e questa è la cosa migliore che faccio per me stessa.

Come si dimostrano 10 anni di meno?

Non lo so. Quando ero giovane sembravo 10 anni più vecchia. Poi man mano sono tornata indietro e sono rimasta con un età che è sempre quella. Mia madre era bipolare ma di un’intelligenza affascinante e forse questo è il motivo per cui sono attratta dalla follia. Geneticamente siamo una famiglia di schizofrenici con patologie conclamate.

Cosa le fa perdere l’equilibrio?

Il dolore, le grandi passioni e le perdite gravi. Le uniche cose di cui mi fa paura parlare sono le malattie e la sofferenza di una persona cara. Questo per me è insopportabile e mi fa perdere l’equilibrio. Sono un’ottimista anche quando mi capitano cose in apparenza gravissime. Anche alla fine di un’amore penso sempre che ci sarà un domani. Però come tutte le donne quando sono innamorata non capisco più niente.

alba pariettiCon gli anni è cambiato il suo rapporto con l’amore?

Si è cambiato perché oggi non prendo più sul serio gli uomini. Conosco come ragionano e l’esperienza mi insegna a preservarmi dai dolori. Adesso il tradimento non ha più importanza per me ma mi secca la mancanza di rispetto. Ho una concezione alta di me e mi metto sempre al primo posto. Nessun uomo potrà mai pensare che io lo ami più di quanto amo me stessa. Il mio ex fidanzato Giuseppe è diventato il mio migliore amico e per lui mi taglierei un braccio. Ma un uomo che mi fa cattiverie non riesce più a farmi piangere perché scatta la perversione del gioco ed entro in rotta di collisione con lui. E’ importante non trascinare le cose e non farsi distruggere dagli altri. Nessun uomo potrà mai togliermi la gioia di vivere.

alba pariettiE con l’erotismo?

Il sesso mi interessa poco. Per me tutto ciò che è sesso oggi passa attraverso la testa. Mi piace entrare nella testa degli altri e diventare indispensabile per le scelte di quella persona. La più bella scopata del mondo non potrà mai darti lo stesso gusto che ti da una persona con cui parli in maniera speciale ed hai un rapporto di testa. Il sesso ti può far volare fino ad un certo punto. Se penso di essere l’unica donna per qualcuno non credo di esserlo sul piano sessuale ma su quello dell’intrigo e dello scambio intellettuale.

alba pariettiL’uomo più giovane fa bene o destabilizza?

Fa bene come corteggiatore ma altrimenti è molto rischioso e non amo questo genere di rischi. Ho un figlio vicino a me come età e mi farebbe impressione confrontarmi sul piano fisico con un trentenne. L’atto in se mi metterebbe a disagio e non riuscirei ad affrontarlo. Ho un grosso senso del pudore. Ho molti amici giovani con cui ho dei rapporti profondi ma mai sessuali.

Con gli anni cambia di più il viso o il corpo?

Nel mio caso è migliorato il viso e peggiorato il corpo. Da giovane avevo un corpo abbastanza raro ed ora non è più quello di una volta. Sono rimasta magra ma ci sono delle imperfezioni. Viceversa la faccia in qualsiasi circostanza la guardi è più bella oggi.

alba pariettiQuando si guarda allo specchio cosa vede?

Sono molto soddisfatta di me. Non ho avuto una vita da catechista ma piena di contraddizioni però molto lineare. Non ho mai fatto cose che non mi piacessero ne agito per interesse. Posso aver fatto le cose più tremende ma sempre con consapevolezza. Nel lavoro sono stata fin troppo sincera e questo mi ha creato dei danni però sono felice così. La gente capisce che con me non c’è finzione e che mi costa molto dire una bugia.

Come si immagina tra 10 anni?

Mi piacerebbe avere tanti nipotini. Il rapporto nonna-nipote è una delle cose più belle che possa accadere ad un essere umano. Nella vita è bello prendere ma se non hai la possibilità di dare è come un albero che non ha foglie. Una vita senza persone che ti amano, senza restituzione di quello che ti è stato dato è quasi una maledizione. Nel dare c’è più gusto che nel ricevere.

alba pariettiTelevisione e giovinezza sono un binomio stretto?

La rincorsa della gioventù è molto legata al mondo dell’immagine però anche la televisione, la moda ed il cinema hanno bisogno di grandi vecchi e non possono pensare di avere tutte ragazze omologate. Mi deprimo quando vedo ragazze in televisione essere solamente degli oggetti. Non mi da fastidio la donna nuda ma la donna scema. Quando una stupida dice delle cretinate mi vergogno per lei. Non capisco perché una donna intelligente come Maria De Filippi deve dare un esempio così triste con programmi come Uomini e Donne. Trovo mortificante tutta quella gente che va li a svilirsi.

Qual’è stato il segreto del suo successo?

Forse si sente l’energia e la disperazione allo stesso tempo. La gente non può fare a meno di guardarmi o di criticarmi. La stessa cosa avviene con gli uomini. Quando i miei ex parlano di me o dicono che sono la Madonna o che sono una bestia e vorrebbero vedermi morta. Mi criticano però rimangono affascinati. E così con il pubblico. Ho pagato tutti i prezzi possibili ed immaginabili. Sono un bersaglio facile perché parlare male di me è semplice perché tutti sanno che non ho protettori.

alba pariettiSulle sue labbra si è scritto e detto anche troppo. Oggi vorrebbe averle diverse?

A volte non mi piacciono perché sono troppo grosse. Però sono abituata a muovermi con questa bocca e non sono sicura di stare bene in un altro modo. Sono 20 anni che ho queste labbra e come quelli che hanno nasi enormi e se li tolgono poi diventano peggio di prima. Sono affezionata a questo difetto tanto criticato e alla fine ci ho convissuto più serenamente che con la bocca piccola.

alba pariettiSi ricorda una cosa spavalda che ha fatto nella vita?

Di spavalderie ne ho fatte tante fin da bambina. Mi ricordo di aver preso a schiaffi in un ristorante pieno di gente il mio fidanzato con il quale mi ero lasciata. Un uomo tutto di un pezzo con un ego straordinario. Lo guardavo con la sua nuova fiamma vicino mentre gli mollavo due schiaffoni. Tra le tante cose irriverenti che ho fatto mi piaceva offendere le persone che pensavano di essere intoccabili. Poi me l’hanno fatta pagare molto cara.

Top Fatal error: Call to undefined function is_product() in /web/htdocs/www.spavalda.it/home/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 298